Bomba ad orologeria Mediaset causa Karina Cascella e Barbara D’Urso

Bomba ad orologeria Mediaset causa Karina Cascella e Barbara D’Urso
0 0

Gli avvocati di Andrada Marina si sono fatti avanti, insieme ad una associazione vittimologica sulle donne.

COME RIPORTATO SU Più TESTETATE WEB, SI DA TORTO ALLA D’URSO E RAGIONE AD ANDRADA MARINA

Nel breve fuori onda percepito, Karina Cascella e Giovanni Ciacci si lasciano andare in commenti e nel deridere l’invitata.

L’anomalia – Come possono già dare indicazioni, senza ancora conoscerne i contenuti ? E laddove li conoscessero, allora perchè scivolare in accuse da violazione del codice penale ?

Andiamo per ordine.

Karina cascella hot

Karina Cascella, nel contesto della puntata di Live, che vede il racconto di Andrada Marina vergere sulle molestie subite da Antonio Zequila,  dichiara che da fidanzata non si entra nelle stanze altrui, nonostante evidentemente la “tonta” Cascella abituata a vendere creme su Instagram, non ha aperto bene le orecchie su quanto chiaramente e ben esposto da Andrada Marina. Forse la Cascella non comprendendo bene la lingua italiana, sarebbe meglio NON invitarla più a fare l’opinionista.

Andrada ha ben specificato che non era sua intenzione entrare nella stanza, tant’è che rimase prima ad attendere fuori. L’hanno capito tutti che fu attirata con l’inganno ma, l’opinionista per farsi bella e fare gossip ed audience ha voluto rincarare la dose.

Si aggiunge la grave affermazione di Milena Miconi, nonché della conduttrice D’urso, nel sminuire un reato ben chiaro e riconosciuto dalle leggi italiane. Hanno un po’ reso il taglio della trasmissione ridicolo, mettendo in difetto la conduttrice D’Urso ove adesso gli avvocati della Mediaset, successivamente alle missive dell’avvocato difensore di Andradavogliono correre ai ripari con una seconda puntata chiarificatoria sull’argomento.

Karina Casciella al minuto 06:10 dell’intervista scivola addirittura indicando che è normale che un uomo ci provi, appoggiando l’atto molestatorio. La gravità sta nel fatto che lei e gli opinionisti legittimano quasi come vanto che possa essere di fatto possibile baciare tutte le ragazze che si vogliono se belle come Andrada Marina – Ovviamente in questo contesto è chiaro che si vada a denigrare le meno belle.

Non solo. La situazione della Cascella si aggrava negl’istanti successivi nell’esordire che non si può accusare un uomo che ci prova con te senza il tuo benestare, forse dimenticando e non dando importanza a tutte le donne vittime di violenze ed abusi.

Ciacci : “Lei signorina in questo momento sta buttando fango ed ombre su una persona che no si può difendere” 

Abbiamo cercato e sentito oggi Andrada Marina

DSC 1097

“Spett.le Redazione, ringraziando di aver preso atto dalla documentazione fornita dove si evince che la Mediaset stia per decidere la nuova data di convocazione, devo dar atto che con il senno di poi, ho dimostrato che avevo ragione; non solo nelle prove da me detenute, e non ancora mostrate, ma soprattutto perchè ad Antonio Zequila non è più convenuto parlarne una volta uscito dalla casa per non finire probabilmente nei guai di reputazione ed immagine. Era fidanzato con Marina Fadda, ma poi ha attaccato in chat privata il mio fidanzato e manager quale ricostruttore di tutta la vicenda. Lui ha fatto per anni investigazioni nonché si è confrontato con il paparazzo Alex Fiumara  per alcune ricerche”.

Karina non tanto carina.

A nostro avviso, la Cascella è la contraddizione in persona. Bocca lunga con ignoranza che la rende padrona.

La gravità della conduttrice Barbara D’Urso oltre le sue personali dichiarazioni discriminatorie verso Andrada, è di aver sostenuto il teatrino contro la ragazza, prova del fatto che nessuna testata giornalistica, è andata contro Andrada, ma tutti contro la D’Urso

Essendo tutti in difetto, ora la redazione vuole correre ai ripari

per evitare querele quali avrebbero anche dei risvolti penali. 

Tralasciamo Ciacci per le sue dichiarazioni in quanto si deridono da sole.

Andrada durante la puntata chiarisce che per lei è stato un pessimo momento e Cascella dall’alto della sua esperienza con gli uomini ai quali forse permette che tutti la bacino, ha deriso più volte la modella, ma oggi su Instagram ha dato il chiaro segno di chi sia Karina Cascella.

Le parole che mettono nei guai Barbara D’Urso nella puntata di Live – 01 Marzo

Al minuto 09:10 : “ Le molestie, sono molestie e sono tutt’altre ed io ci combatto da 10 anni” poi scivola nel legittimare nuovamente ripetendo l’errore, che bisogna essere contenti se un uomo provi a baciare senza il proprio consenso bisogna sentirsi addirittura lusingate.

La conduttrice si ridicolizza contraddicendosi in relazione alle sue battaglie a difesa delle donne, in quanto dichiara che basta dire “NO” ad un uomo, fatto tra l’altro ben chiaramente confermato da Andrada, ma allora ci viene da chiedere alla Signora Barbara D’Urso, come avvengano le molestie e le violenze, se bastasse dire semplicemente “NO”.

Forse sarebbe meglio che Milena MiconiKarina Cascella e Giovanni Ciacci che, insieme alla D’Urso hanno più volte dichiarato che la molestia sessuale sia tutt’altra cosa, imparino prima di fare gli opinionisti, il codice penale.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.